Telecaster in Pino

Metallo, legno e pochi fronzoli.
Uno strumento diverso, decisamente più “hot” di una telecaster standard, adatto a blues e rock, anche dei più muscolosi.

Corpo in pitch pine, (pino della california) finitura “roasted” lucida
Manico in frassino, pezzo unico, profilo “fat”, tastiera a 21 tasti raggio 9,25″, tasti medium, finitura minimale.
Hardware “distressed”, battipenna in alluminio con incisioni, blocco passacorde in acciaio sul retro.
Pick up : custom wound Alnico II. P90 al manico e Nocaster-styl3e al ponte.
Switch a tre posizioni, pickup in serie nella posizione centrale per un “humbucker sound” grosso e scuro.