Pickup artigianali

Il pickup è l’elemento che “dà voce” alla chitarra. Legni e costruzione caratterizzano la dinamica della vibrazione della corda, la risposta, l’attacco, il twang, il sustain. Il pickup raccoglie e “cattura” la somma di questi elelementi, ne esalta le caratteristiche e contribuisce a formare la timbrica finale del suono, producendo il “tono” a noi tanto caro e ricercato. Bassi, medie frequenze, acuti, livello di uscita, dinamica, distorsione, sono le caratteristiche che saltano all’orecchio dei più attenti.

I pickup artigianali del Barbanera

Da tempo ormai, con tecniche semplici ma efficaci, mi sono dedicato alla produzione di diversi tipi di pickup artigianali.
Io utilizzo una semplice bobinatrice manuale che permette di realizzare single coils o humbuckers alla vecchia maniera, ovverossia “scatterwound” e con una precisione e riproducibilità tipica di qualunque sistema non-cnc… quindi in ogni pickup finisce per esserci quel che negli USA chiamano “mojo”, perché ognuno dei miei pickup artigianali è realizzato come fosse una creatura unica e dotata di una propria anima.

È possibile naturalmente orientarsi a replicare caratteristiche e suoni ben conosciuti – che si tratti di single coil, p-90 o humbucker – ma per le mie chitarre preferisco uscire un po’ dai canoni, sperimentando soluzioni anticonformiste, alla ricerca di suoni “diversi” da quelli a cui siamo abituati.
Sono però comunque in grado di rifarmi ai canoni scolastici o di riavvolgere pickup vintage non più funzionanti cercando di ottenere il risultato più vicino possibile all’originale, per quanto permesso da tecniche e materiali disponibili.
La cosa interessante per me – lo ripeto – è però sperimentare nuove soluzioni.

I pickup artigianali che montano le chitarre Blackbeard sono trasduttori dal suono particolare, ben caratterizzato, molto adatto per sonorità blues, ad output tendenzialmente elevato e con medi ben presenti. Ogni pickup può essere totalmente personalizzato, variando le diverse componenti (tipo di magnete e avvolgimento).

Attualmente sono disponibili i seguenti modelli:

T-models

 

Posizione Ponte:

Pickup artigianalo per telecasterclassica configurazione tele bridge.

– Standard: Alnico 2 o 5, per una classica sonorità telecaster.

– Overwound: Alnico 5, tipo nocaster, per maggior corpo sulle mediobasse e output più elevato, senza perdere il classico twang al ponte.

 

pickup_tele_manico_artigianale_cromo

Posizione Manico:

Standard: alnico 2,3 o 5 con la tradizionale cover cromata

 

 

 

p90_artigianaliSingle-90

Classica struttura single coil a poli magnetizzati in una più accattivante confezione tipo p-90, disponibile in soapbar o dogear. La versione dogear è realizzabile anche con poli maggiorati in alnico 5 da 6mm di diametro per un maggior output e acuti più pronunciati.

– Standard: bobina singola,alnico 2,3 o 5, disponibile in posizione manico o ponte

– Crossroads: bobina selezionabile parziale/completa per un suono regolare o “fat” che permette una versatilità maggiore anche nelle combinazioni con altri pickup. Utilizzabile con un setettore a cinque posizioni in una classica struttura a 2 pickup. Alnico 2,3 o 5

P-90

p90_artigianale_dog_earPoli regolabili e magneti a barra, realizzabili con avvolgimento standard oppure su richiesta, sovravvolti o sottoavvolti a seconda delle esigenze

 

 

 

S-Models

pickup_tele_artigianali_bridge

Single coil con bobina in fibra vulcanizzata e poli in alnico 2,3 o 5, per avvolgimenti tipo strato con specifiche vintage. Disponibili sia reverse wound che reverse polarity e non.