Stratocaster relic “Grandpa’s strat”

Una stratoide che arriva direttamente dall’inferno… un progetto su una stratocaster relic segnata dal tempo e dal fuoco, tenendo bene in mente il suono strato senza perdersi nei dettagli “storicamente corretti”. Suono brillante e aggressivo. Sbattetela pure contro la 4×12, non se ne avrà a male…

Corpo in acero, due pezzi, finitura poliuretanica pesantemente reliccata.
Manico in acero, tastiera in ebano, raggio 9,5″ 21 tasti medium.
Ponte vintage, blocco in ottone
Meccaniche vintage.
Pickup : i-spira al manico e centrale, Tonerider city limits al ponte.